Ricostruzione L’Aquila

Il grande impegno profuso dal nostro Gruppo per la ricostruzione dell’Aquila, dopo il tragico terremoto del 6 Aprile, è un segno di responsabilità e profondo rispetto verso il nostro territorio e tutti coloro che con grande partecipazione e senso di responsabilità hanno contribuito, giorno dopo giorno, alla ricostruzione di un paese devastato dal terremoto.

Nel 2009, già nell’immediato post-sisma, il Gruppo Gravina ha impegnato le proprie forze nella ricostruzione del territorio aquilano iniziando opere di consolidamento e ristrutturazione prima dell’erogazione dei contributi statali. Questo ha reso possibile la riconsegna delle abitazioni già dal mese di Dicembre 2009.

In particolare, la M.I.C., una delle società del Gruppo, sta mettendo in gioco tutte le sue potenzialità al fine di restituire agli abitanti del territorio aquilano edifici confortevoli realizzati con estrema attenzione ai particolari.

Inoltre, grazie all’esperienza acquisita anche nel settore del restauro di Beni Artistici, offre ai proprietari di immobili vincolati dalla Sovrintendenza, la possibilità di realizzare interventi di consolidamento e restauro avvalendosi delle migliori tecniche disponibili. Inoltre, la presenza di una sede del Gruppo a L’Aquila, assicura una costante reperibilità per ogni esigenza. 

  • 100 appartamenti in edifici con esito “B” ristrutturati
  • 200 appartamenti in edifici con esito  “E” già riconsegnati